25 MAGGIO – INCONTRO DI FORMAZIONE E CONDIVISIONE SUL PROGETTO “LA SCHIENA VA A SCUOLA: PRIME REGOLE PER RISPETTARLA”

Cari colleghi, AIFI Lazio in collaborazione con la sezione laziale del Gruppo Interesse Specialistico in Fisioterapia Pediatrica (GIS), sono liete di annunciare che anche nella Regione Lazio  partirà nel 2019 il progetto “La Schiena va a Scuola”.

Si tratta di un progetto di prevenzione primaria e di promozione della salute rivolto ai bambini ed ai ragazzi delle scuole elementari e medie. Il progetto è stato voluto e portato avanti dal 2004 dall’Associazione Italiana Fisioterapisti in collaborazione con l’Istituto Scientifico Colonna Vertebrale (ISICO). Dal lavoro di professionisti esperti nel campo della prevenzione e del trattamento delle problematiche del rachide in età evolutiva è nato un opuscolo informativo pensato per i ragazzi, per gli insegnanti e per i genitori. L’opuscolo è stato ideato per fornire informazioni e strumenti atti a promuovere comportamenti e stili di vita corretti, utili nella prevenzione delle malattie dell’apparato muscolo-scheletrico (in particolare a livello della colonna vertebrale) dei nostri bambini. Lo slogan scelto,La Schiena va a scuola: prime regole per rispettarla!“, vuole essere un simpatico richiamo a porre attenzione ad un momento della vita dei nostri bambini, quello dell’inizio e dei primi anni della Scuola, caratterizzati da importanti fenomeni di sviluppo, quali l’aumento della statura e del peso, e ricordarci come questa fase di crescita sia influenzata da diversi stimoli, tra cui il movimento.

La consegna dell’opuscolo è stata pensata come conclusione di incontri in aula con i ragazzi e con gli insegnanti dove vengono spiegati e discussi insieme gli i temi trattati nell’opuscolo.

Le giornate saranno gestite da fisioterapisti opportunamente formati che seguiranno un programma semplice e chiaro, frutto del lavoro integrato dell’Associazione Italiana Fisioterapisti con il Gruppo di Interesse Specialistico (G.I.S.) in Pediatria di A.I.FI.

Allo scopo educativo del progetto se ne affianca uno divulgativo: tramite gli incontri infatti vogliamo far conoscere la figura del fisioterapista alle famiglie e agli insegnanti, troppo spesso legati ad una visione limitata degli ambiti di lavoro della nostra professione.

A tale scopo nasce l’esigenza di organizzare questo corso di formazione, dedicato proprio a tutti i colleghi interessati a aderire al progetto mettendosi a disposizione per organizzare incontri con le scuole della propria zona.

Il corso si svolgerà sabato 25 maggio, presso la sede dell’AIFI Lazio – via pinerolo,3 Roma dalle 9.00 alle 12.00. Ci auspichiamo che parteciperete numerosi per permettere una diffusione capillare nel territorio della nostra regione.

NOTA BENE: l’incontro è completamente gratuito e non sono previsti crediti ECM

— ISCRIZIONI BLOCCATE PER RAGGIUNGIMENTO NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI —