Newsletter

Se selezionata invia la newsletter

Convocazione Assemblea Ordinaria AIFI Lazio – 15 dic 2018

I soci A.I.FI. Lazio sono invitati all’Assemblea Ordinaria che si terrà in prima convocazione venerdì 14 dicembre alle h 23:00 ed in seconda convocazione sabato 15 dicembre dalle h 20:00 presso l’Hotel Portamaggiore di Roma (Piazza di Portamaggiore n°25)

 

  • Attività AIFI Lazio 2019

  • Bilancio di previsione 2019

  • Aggiornamento Albo

  • Varie ed eventuali

 

La partecipazione all’Assemblea è aperta a tutti i Soci. Hanno diritto di voto i Soci Ordinari in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno in corso.

Ci saro il 15 dicembre!

3 + 2 =

Learn More

CORSO ECM GRATUITO PER I SOCI AIFI “BURNOUT” – Roma 24 nov 2018

IL FISIOTERAPISTA TRA STRESS LAVORO CORRELATO, BURNOUT E DIFFICOLTÀ COMUNICATIVE E RELAZIONALI – STATO DELL’ARTE, RICERCA E STRUMENTI PER IL PROFESSIONISTA

Gli operatori sanitari sono esposti a stress lavoro correlato che aumenta in modo significativo il rischio di burnout. Una variabile significativa risulta essere relativa all’aspetto relazionale come conseguenza della carenza di strumenti formativi di tali abilità che permettano di attuare una comunicazione efficace.
Nell’ambito della relazione interpersonale tra professionisti della salute e tra essi e il paziente, grande rilievo assumono le strategie comunicative e le abilità di rapporto messe in gioco nel corso della relazione terapeutica.

DATA:

24 novembre 2018

DOCENTE: Dott. M. Bruschini – Dott. F. Burla – Dott. A. Di Vito

SEDE: AIFI Lazio – Via Pinerolo 3 (00182 Roma)

8,6 CREDITI ECM

QUOTE DI ISCRIZIONE:

GRATUITO i Soci AIFI

GRATUITO per gli studenti del 3° soci AIFI

€ 100,00 (Iva Compresa) Non Soci AIFI

€ 30,00 (Iva Compresa) studenti 3°Anno FT Non soci AIFI

PROGRAMMA COMPLETO

ISCRIVITI: http://www.pegasoformazione.com/index.php/iscrizione-corsi

Num partecipanti max 35 minimo 40

Learn More

SANITÀ. AIFI A FISIOFORUM 2018: TRE GIORNI DI ECCELLENZE DELLA FISIOTERAPIA A ROMA

Le eccellenze della fisioterapia riunite sullo stesso palco per un percorso formativo multidisciplinare completo, un luogo di incontro dove scoprire tutte le novità tecnologiche legate al mondo della fisioterapia, incontri tematici, proposte e confronti tra professionisti, ma anche strumento di crescita per gli studenti. Tutto questo è FisioForum 2018 (https://www.fisioforum.it/), “l’evento dell’anno per i fisioterapisti”, che si svolgerà dal 12 al 14 ottobre nell’Hotel Roma Aurelia Antica.

L’evento sarà l’occasione per fare un punto sulla professione del fisioterapista, grazie anche al contributo di venti relatori di fama internazionale, ma soprattutto per capire il futuro della categoria a diversi mesi dall’approvazione della legge 3/2018 (la Legge Lorenzin). Proprio per questi motivi assume particolare importanza la presenza a FisioForum dell’AIFI: per l’intera giornata di sabato 13 ottobre, si svolgerà infatti un evento interamente organizzato dall’Associazione Italiana Fisioterapisti, per spiegare ai numerosi colleghi cosa AIFI ha fatto, sta facendo e farà per la professione.

Due i momenti in cui è strutturato l’appuntamento: al  mattino la parte più “istituzionale”, per approfondire la tematica relativa alla nascita dell’Albo e dell’Ordine dei Fisioterapisti, con i cambiamenti sul piano giuridico-economico, fino al futuro dell’AIFI una volta istituito l’Ordine; nel pomeriggio, spazio all’esame dei cambiamenti legislativi che si ripercuoteranno sul lavoro quotidiano dei fisioterapisti, per la maggior parte liberi professionisti, ascoltando le esperienze delle realtà regionali di AIFI e le varie iniziative locali messe in campo in favore degli associati. Fin dal mattino è inoltre previsto uno stand, dove i professionisti interessati potranno rivolgere domande, richiedere l’aiuto dell’Associazione e dove la presenza dei GIS (Gruppi di Interesse Specialistico dell’AIFI) darà la testimonianza dell’opera scientifica dell’Associazione in campo fisioterapico e riabilitativo.

   “Per noi è molto importante organizzare questa giornata – spiega Mauro Tavarnelli, Presidente Nazionale dell’AIFI  – perché il nostro obiettivo è quello di far apprezzare sempre più la nostra associazione, spiegando ai colleghi che ancora non ci conoscono di cosa ci occupiamo e cosa facciamo di  concreto per la professione, anche e soprattutto alla luce dei cambiamenti introdotti con la legge 3 del 2018, quella sul riordino delle professioni sanitarie. Ecco perché la giornata di confronto servirà a noi come stimolo ad essere sempre più presenti al fianco dei nostri associati in questo fondamentale momento di transizione verso la futura nascita dell’Albo e dell’Ordine dei fisioterapisti, ma anche ai colleghi che in noi possono trovare un punto di riferimento”.

 

COME CI SI ISCRIVE ALL’EVENTO AIFI DEL 13 OTTOBRE ALL’INTERNO DI FISIOFORUM 2018?

 

L’iscrizione è semplicissima: a pochi metri dall’ingresso della manifestazione sarà presente lo stand AIFI e basterà recarsi lì, rivolgersi alle Segretarie e lasciare i propri dati. Verrà fornito anche un braccialino colorato, che darà la possibilità di godere, nella giornata, di tutta la manifestazione, di tutte le sale e di tutti gli stand espositivi in modo completamente gratuito.

 

Evento AIFI all’interno di FisioForum 2018

 

Convegno del mattino –  Sabato 13 Ottobre Ore 10:00 – 13:30: “Attraverso l’Ordine facciamo ordine”

 

10:00-10:20:  La legge 03/2018, l’Albo, le tempistiche di iscrizione, i decreti attuativi

Dott. Antonio Bortone (Presidente CONAPS)

 

10:20–10:40: La struttura dell’Ordine e degli Albi

Dott. Simone Cecchetto (Vice-Presidente Nazionale AIFI)

 

10:40-11:00:  Essere professionisti con Albo e Ordine.  Cosa cambia dal punto di vista giuridico

Avv. Salvatore Spitaleri

 

11:00-11:20: Come iscriversi all’Albo

Dott. Gianluca Rossi (Presidente AIFI Lombardia)

 

11:20-11:40: La valutazione del titolo abilitante e il ruolo dei RAMR

Dott. Donato Lancellotti (Segretario Nazionale AIFI)

 

11:40-11:50: Pausa

 

11:50-12:10: Gli aspetti economici della svolta

Dott.ssa Patrizia Galantini (Tesoriera Nazionale AIFI)

 

12:10-12:30: Il futuro dell’AIFI con l’avvento dell’Ordine

Dott. Mauro Tavarnelli (Presidente Nazionale AIFI)

 

12:30: 13:30: Dibattito aperto alla platea: A. Bortone, M. Tavarnelli, S. Cecchetto, D. Lancillotti, P. Galantini

Moderatore: Dott.  Piero  Ferrante (Vice-Presidente AIFI Lazio)

 

Stand: presenza dei rappresentanti dei GIS (Gruppi di Interesse Specialistico) AIFI, che saranno a disposizione per illustrare tutte le loro iniziative e presenza  delle Segretarie, che raccoglieranno eventuali domande da discutere nel Workshop pomeridiano

 

Workshop pomeridiano –  Ore 14:30 – 18:30: “il Fisioterapista libero professionista dal presente al futuro”

 

14:30-14:50: il fisioterapista libero professionista ai giorni nostri

Dott. Francesco Ballardin (Consigliere Nazionale AIFI e Responsabile Naz. libera professione)

 

14:50-15:10: la Legge 24/2017 (Gelli-Bianco) e la libera professione

Dott. Piero Ferrante (Vice-Presidente AIFI Lazio)

 

15:10-15:40: elementi di base del marketing

Dott. Luca Luciani (Fisioterapista e Business Coach)

 

15:40-16:00: il GDPR 2018 e le sue ricadute sul lavoro del fisioterapista

Avv. Salvatore Spitaleri

 

16:00-16:20: la fatturazione elettronica: tempistiche e caratteristiche

Dott. Giovanni Cantisani (Commercialista AIFI)

 

16:20-16:40: pausa

 

16:40-17:30: esperienze ed iniziative delle AIFI regionali in favore della libera professione (i diversi Responsabili

Regionali libera professione illustreranno iniziative particolari della loro regione)
Moderatore:  Dott.  Francesco Ballardin (Consigliere Nazionale AIFI e Respons. Naz. Libera Professione)

 

17:30-18:30: dibattito aperto alla platea, con la discussione anche delle domande depositate allo stand

 

Learn More

CORSO TORCICOLLO – GRATUITO PER I SOCI AIFI – ROMA 17 nov 2018

Il corso ha l’obiettivo di far conoscere i diversi tipi di asimmetria craniale, i principali tipi di torcicollo nel lattante, la differenza tra asimmetrie secondarie (transitorie) e asimmetrie strutturali; di individuare gli obiettivi del programma fisioterapico; di definire il ruolo del fisioterapista nella gestione riabilitativa dei piccoli pazienti con le asimmetrie del capo e del collo.

DATA:

17 novembre 2018

DOCENTE: Dr. Ft. Ambra Galante – Dr. Ft. Vincenzo Cabala

SEDE: AIFI Lazio – Via Pinerolo 3 (00182 Roma)

9.5 CREDITI ECM

QUOTE DI ISCRIZIONE:

GRATUITO per i Soci AIFI

GRATUITO per gli studenti del 3° soci AIFI

€ 100,00 (Iva Compresa) Non Soci AIFI

€ 30,00 (Iva Compresa)  studenti 3°Anno FT Non soci AIFI

PROGRAMMA COMPLETO

PRE-ISCRIVITI

 

Learn More

“SUPERARE LA CONTENZIONE SI PUO’, SI DEVE” – Roma 10 NOV 2018

Si sente molto parlare di “”Qualità di vita”, “Accreditamento”, “Qualità dei servizi”… ma cosa significano davvero? Certamente non è così semplice condividere gli stessi concetti, si tratta infatti di modificare profondamente il modo con cui vengono concepiti i problemi, gestite le risorse, impostata l’organizzazione.

Si mira ad un servizio che non intende “fornire assistenza” secondo criteri standardizzati, bensì che si prefigge l’obiettivo di modificare ositivamente le condizioni di vita della persona, di assicurarne il Eenessere, inteso come situazione di equilibrio psichico, fisico, relazionale, sociale ed economico.

Si tratta quindi di realizzare un cambiamento culturale in cui l’anziano non sia visto come “malato” bensì come “persona”” cui garantire uno stato di equilibrio ed armonia, indipendentemente dalla presenza di malattie.

Ciò significa che non si possono scindere la sfera sanitaria da quella psico-sociale e, per questo, è necessario che le varie figure professionali socio-sanitarie siano integrate e coordinate per realizzare un lavoro per progetti. Inoltre è importante che il gruppo di lavoro sia sufficientemente preparato, così da divenire una preziosa risorsa: per essere tale deve però essere garantito un lavoro di preparazione e di costante formazione. Riteniamo che parlare di “Contrastare la contenzione” possa dare una risposta a queste necessità? Tale tematica può diventare un elemento per raggiungere l’obiettivo del benessere dell’anziano e dell’organizzazione intera? Riuscire a “Contrastare la contenzione”” può diventare un modo per contraddistinguersi da altri Centri Servizi? L”esperienza di alcune realtà sanitarie ci insegna che SI?, “Contrastare la Contenzione” è un obiettivo raggiungibile ed è uno stile di lavoro di ““eccellenza”, in quanto presuppone l’acquisizione di un concetto fondamentale: la “Persona al Centro”!

08.00-08.30 Registrazione partecipanti e saluti delle autorità

08.30-09.30 Dalla mozione di richiesta di modifica dell’art 28 del CD al percorso volto alla decontenzione: fisioterapia e contenzione un connubio impossibile (Dott. Gilberto Cherri, Presidente GFG AIFI)

09.30-10.30 La Costituzione e la libertà individuale (Dott. Francesco Antoni, Magistrato) 10.30-11.30 Custodia o cura? (Dott.ssa Livia Bicego, Dirigente Infermieristico)

11.30-11.45 PAUSA

11.45-12.45 Dalla conoscenza alla buona pratica: presentazione di due progetti mirati alla decontenzione (Dott.ssa Sonia Martinotta, Fisioterapista)

12.45-13.30 Assistenza domiciliare integrata e contenzione: le peculiarità e lo sviluppo della cultura della sicurezza del paziente (Dott.ssa Maria Assunta Antonica Campa, Fisioterapista) 13.30-14-00 Discussione e compilazione questionari ECM

DALLE 14:30 ALLE 16:00 ASSEMBLEA NAZIONALE DEL GIS DI FISIOTERAPIA GERIATRICA AIFI

Learn More

Concorso “Vinci il congresso mondiale WCPT 2019”

Dal sito AIFI Emilia Romagna (https://emiliaromagna.aifi.net/concorso-vinci-il-congresso-mondiale-wcpt-2019/)

Come associazione professionale AIFI ER vuole incentivare l’approccio al mondo scientifico e associativo già nei futuri colleghi.

Per questo motivo abbiamo indetto un concorso rivolto agli studenti di tutta Italia soci AIFI (l’iscrizione ad AIFI è gratuita per gli studenti ai CdL in Fisioterapia) per poter partecipare gratuitamente al prossimo convegno mondiale WCPT – confederazione mondiale della Fisioterapia – che si terrà a Ginevra dal 10 al 13 maggio 2019.

Fondata nel 1951 il WCPT – Confederazione Mondiale della Fisioterapia – è l’unica voce internazionale per la fisioterapia, che rappresenta oltre 450.000 fisioterapisti in tutto il mondo attraverso le sue 109 organizzazioni nazionali membre. AIFI rappresenta l’Italia all’interno del WCPT dal 1995.

Il WCPT si impegna a promuovere la professione di fisioterapia e a migliorare la salute globale, in particolare:

  • incoraggia standard elevati di ricerca, educazione e pratica della fisioterapia
  • sostiene lo scambio di informazioni tra le regioni del WCPT e le organizzazioni membre
  • collabora con organizzazioni nazionali e internazionali

Lo studente vincitore del concorso parteciperà quindi (congresso, hotel e viaggio Milano-Ginevra) a 3 giorni di relazioni, simposi (https://www.wcpt.org/wcpt2019/programme/fs) e corsi con colleghi da tutto il mondo: un’ esperienza unica sia dal lato professionale che di relazioni umane.

 

Per partecipare al concorso lo studente dovrà inviare entro il 31.1.19 un abstract di massimo 400 parole in inglese o italiano a concorsostudentiaifier@gmail.com

 

Per ulteriori informazioni su WCPT: https://www.wcpt.org/what-is

 

Per ulteriori informazioni sul congresso di Ginevra 10-13 maggio 2019: https://www.wcpt.org/wcpt2019

 

Scarica il bando del concorso “Vinci il congresso mondiale WCPT 2019”

 

Bando concorso WCPtT AIFI ER

 

Un saluto da parte dell’intero direttivo AIFI ER e buon lavoro!

Learn More